L’Irpinia fa rete. Il Carnevale 2019 diventa un evento

Ritorna il Carnevale, e questa volta l’Irpinia lo accoglie in grande stile. Per la prima volta tre dei comuni più rappresentativi di questa tradizione in Irpinia, Montemarano, Castelvetere sul Calore e Paternopoli, hanno deciso di fare rete e collaborare in un progetto ambizioso sulla valorizzazione delle bellezze, dei prodotti tipici e delle tradizioni del territorio.

Tre Comuni che hanno puntato ad una collaborazione intelligente per migliorare l’attività di promozione, superando i singoli campanilismi.

Ad animare gli eventi sabato 2 e domenica 3 marzo anche Irpinia Express, con il Treno dei Carnevali per scoprire i borghi e le tradizioni centenarie di Montemarano, Paternopoli e Castelvetere sul Calore. Tre tappe per tre grandi eventi simbolo del folklore di tutta l’Irpinia per vivere una due giorni travolgente a ritmo di tarantella, tra maschere, carri e ovviamente buon cibo.

Il capoluogo Irpino, Avellino, non resta a guardare. In occasione del Carnevale 2019, il Comune, in collaborazione con UNPLI sezione di Avellino e l’Associazione Gruppo Folk Zeza di Bellizzi, ha organizzato per domenica 3 marzo 2019, lungo Corso Vittorio Emanuele, un’enorme sfilata di gruppi carnevaleschi, provenienti da vari paesi della provincia di Avellino, a partire dalle ore 10.

I gruppi che sfileranno lungo il corso effettueranno delle soste per l’esecuzione di balli e rappresentazioni carnevalesche nel piazzale antistante l’ingresso della Villa Comunale, davanti alla Chiesa del Rosario e infine in Piazza Libertà.

Tanti, dunque, gli appuntamenti previsti per questo Carnevale in un’Irpinia che è ormai in grado di offrire un’offerta turistica destagionalizzata tutto l’anno per promuovere le eccellenze di ciascun territorio.