Mercatini di Natale a Merano

Quando arrivi a Merano, capisci che sei in un’altra dimensione. Passeggiando nel centro storico, si torna indietro al tempo del medioevo tra castelli e antiche mure di cinta, o al tempo della principessa Sissi che amava soggiornare nel Castello di Trauttmansdorf e passeggiare sulle rive del fiume Passirio per ore, sul sentiero che oggi porta il suo nome, immersa nella natura e lontana dalla confusione del mondo esterno.

Nel centro del paese, proprio sulle rive del fiume e alle spalle del moderno centro termale che si apre a vista sulla piazza principale, Il Mercatino di Natale è una festa per tutti e anche per i sensi: ascoltare le musiche natalizie e i rumori degli intagliatori, ammirare le meraviglie della natura che si mescolano ai colori delle casette di legno delle luci e dei gingilli, respirare l’aria piena di profumi che riportano al Natale, le spezie e la cannella mescolate al Vin Brulé, e poi gustare i cibi tipici, i dolci fatti a mano, toccare con mano la tradizione, vivere il  clima di festa che avvolge e riscalda e risveglia i ricordi dell’infanzia. A Merano, dove si percepisce il calore più¹ vero e sincero del Natale, l’atmosfera è magiche: La calda luce delle casette di legno e gli alberi di Natale addobbati fanno risplendere non solo gli occhi dei bambini. Il Mercatino di Natale a Merano è questo e molto altro.

E quando ti senti stanco e infreddolito, puoi sempre fermarti alle Terme che si estendono su una superficie di 50.000 mt quadrati e offrono benessere e relax.